Weinstein chiede condanna a 5 anni

Per la sua caduta in disgrazia e i problemi di salute

(ANSA) – NEW YORK, 10 MAR – Mentre i pubblici ministeri vogliono una punizione severa per l’ex produttore di Hollywood Harvey Weinstein, i suoi avvocati affermano che merita compassione per la sua "storica caduta in disgrazia" e i suoi gravi problemi di salute. In una lettera depositata alla vigilia della sentenza di condanna per stupro, attesa domani a New York, la difesa ha chiesto al giudice di stabilire un periodo di detenzione in carcere di 5 anni, decisamente meno della pena massima consentita dalla legge, pari a 29 anni. "Ha perso i mezzi per guadagnarsi da vivere – hanno spiegato – La sua caduta in disgrazia è stata storica, forse senza pari nell’era dei social media". Per quanto riguarda i motivi di salute, hanno affermato che oltre ai problemi cardiaci Weinstein ha a che fare con le conseguenze di un intervento chirurgico non riuscito alla schiena dopo un incidente d’auto la scorsa estate, e problemi agli occhi che richiedono cure per non diventare cieco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.