Zaandam trasborda persone su altra nave

A bordo 4 morti

(ANSA) – PANAMA CITY, 28 MAR – La nave da crociera olandese Zaandam, sulla quale sono morti quattro anziani passeggeri e che ha a bordo 1.800 persone delle quali almeno 138 presentano "sintomi influenzali" e due finora sono risultate positive al coronavirus, ancorata al largo della costa pacifica di Panama, trasferirà una parte dei suoi passeggeri su una nave gemella, la Rotterdam: un’operazione inedita che avverrà in alto mare. Lo fa sapere la compagnia, la Holland America. La nave è partita il 7 marzo da Buenos Aires. Dopo che si è saputo che a bordo c’erano persone ammalate, alla Zaandam è stato negato l’attracco dal porto di San Antonio, in Cile, e da altri porti sudamericani e infine anche da Panama. La nave Rotterdam, partita da San Diego, in California, con a bordo personale medico, tamponi per il coronavirus e viveri, ha raggiunto giovedì la Zandaam, secondo quanto comunicato da Holland America (gruppo Carnival).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.