Zaia, app Immuni è partita male

Se non si recupererà avrà grosse difficoltà

(ANSA) – VENEZIA, 21 MAG – "L’app nazionale è oggetto dell’incontro tra i presidenti di Regione per capire gli aspetti sperimentali da mandare avanti, purtroppo è partita male come consenso pubblico". Lo ha rilevato il presidente del Veneto Luca Zaia. A detta di Zaia "si è atteso troppo e lasciato troppo andare la discussione sulle giuste preoccupazioni di privacy e gestione dati. Se non si recupera avrà grosse difficoltà a decollare. Noi come Regione lavoriamo sulla biosorveglianza, non sulla tracciabilità dei contatti", ha concluso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.