Zaia,Governo chiarisca su riaperture

Da confronto domani con Boccia esca una soluzione

(ANSA) – VENEZIA, 10 MAG – "Il Governo chiarisca subito questa partita" della riapertura. Lo chiede con forza il presidente del Veneto, Luca Zaia, che affida al presidente Stefano Bonaccini le istanze da sottoporre "domani al ministro Boccia. Da lì – precisa – verremo fuori con una soluzione. C’è la convergenza con molti colleghi, se non la quasi totalità, di procedere". Per Zaia il primo giugno è troppo tardi: "il punto di caduta sia il 18 maggio".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.