Zanardi ricoverato a Villa Beretta, clinica del Valduce

Il pontefice

Villa Beretta, centro di riabilitazione dell’ospedale Valduce, con sede a Costa Masnaga, nel Lecchese, si occuperà da oggi di Alex Zanardi. L’ex pilota di Formula1 e campione di handbike è stato dimesso oggi dall’ospedale di Siena, dove era ricoverato dal 19 giugno scorso, dopo un drammatico schianto contro un camion, ed è stato trasferito nella struttura d’avanguardia per la riabilitazione.

Il campione era proprio sulla sua handbike quando, durante una manifestazione sportiva non agonistica, affrontando una curva in discesa si è schiantato contro un camion. Dopo l’incidente, il pilota era in condizioni disperate. Era stato trasportato all’ospedale di Siena, dove è stato operato più volte. Superati gli interventi chirurgici, i medici avevano annunciato l’avvio della fase di risveglio. Oggi, la direzione sanitaria dell’azienda ospedaliero-universitaria senese ha comunicato il trasferimento.

“Dopo la sospensione della sedazione, la normalità dei parametri cardio-respiratori e metabolici, la stabilità delle condizioni cliniche generali e del quadro neurologico hanno consentito il trasferimento del campione”, hanno precisato.

Massimo riserbo a Villa Beretta, dove Alex Zanardi è arrivato attorno alle 14. Al momento, non sono previsti comunicati né bollettini medici. Il centro dell’ospedale Valduce, diretto da Franco Molteni, è noto a livello internazionale ed è un punto di riferimento nel campo della medicina riabilitativa, con percorsi di recupero soprattutto delle persone con problemi gravi derivati da malattie o traumi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.