Zoffili: «Basta ritardi alla Motorizzazione di Como»

Vista esterna Motorizzazione civile

Motorizzazione di Como, “basta ritardi”. Il deputato comasco della Lega Eugenio Zoffili, presidente della Bicamerale Schengen, Europol e Immigrazione, chiama il viceministro Morelli e scrive un’interrogazione.
«Le Motorizzazioni civili di tutta Italia soffrono, da diverso tempo, di una grave mancanza di personale e questo sta creando un disservizio per gli utenti – scrive Eugenio Zoffili – In particolare quella di Como, dove si registra un ritardo di oltre 6mila richieste di esami per il conseguimento delle patenti di guida». Da qui dunque l’iniziativa del parlamentare della Lega. «Ho presentato un’interrogazione parlamentare al Governo per segnalare la grave situazione e per sapere quali iniziative intenda adottare per garantire una situazione di normalità nell’erogazione di servizi indispensabili per cittadini e imprese presso tutte le Motorizzazioni civili, in particolare, presso quella della nostra provincia di Como e ho personalmente interessato il viceministro delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili della Lega, Alessandro Morelli, che incontrerò al più presto», ha dunque concluso il deputato Eugenio Zoffili.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.