A Bellinzona parte il festival “Territori”

alt

Oggi alle 20

Inizierà con un “Otello africano” e con “Orlando in Purgatorio” il festival di teatro in spazi urbani “Territori”, in calendario a Bellinzona da oggi fino al 21 luglio. Per cinque giorni la rassegna animerà alcuni tra i più suggestivi spazi della cittadina elvetica con appuntamenti di richiamo internazionale. Alle 20, al Teatro Sociale di Bellinzona, sarà in scena uno spettacolo che, dal 2009, raccoglie entusiastici consensi nei festival più prestigiosi di tutto il mondo. Si tratta di

“Othello, c’est qui” dei tedeschi Monika Gintersdorfer e Knut Klassen (nella foto) che si sviluppa a partire da un’accesa discussione fra un’attrice bianca e un attore nero sul personaggio di Otello, e sulla percezione dell’Africa da parte degli europei. Concluderà la prima giornata di “Territori” Silvio Orlando che, alle 22 al Castello Montebello, presenterà il recital dantesco “Orlando in Purgatorio”, accompagnato dalle suggestive musiche dal vivo del persiano Pejman Tadayon. Per raggiungere il castello sarà possibile usufruire del servizio di bus navetta gratuito con partenza da piazza Governo. Info e prenotazioni: 04191.82.54.818; www.territori.ch.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.