A Cantù piace Joe Alexander

alt

Si parte Primo abbraccio dei tifosi domenica 25 all’Ngc Arena

(a.p.) Continuano a ritmo serrato i sondaggi dello staff mercato della Pallacanestro Cantù alla ricerca dell’ultimo tassello per completare il roster 2013-2014. Il nome nuovo che è circolato nelle ultime ore in Brianza è Joe Alexander ala bianca statunitense di 203 cm nato il 26 dicembre a Taiwan.
Dopo un’infanzia trascorsa in Asia tra Hong Kong e Pechino, Alexander è sbarcato negli Usa dove è esploso cestisticamente in Ncaa con la maglia della West Virginia University a quasi 10 punti

e 10 rimbalzi di media partita tanto da essere nominato ottava scelta assoluta nel Draft Nba del 2008. La carriera Nba di Alexander però tra Milvakee, Chicago e New Orleans non è stata degna delle sue prospettive anche perchè condizionata da alcuni infortuni. Quindi nel 2011-2012 la sua prime esperienza oltreoceano nel campionato russo tra le fila del Krasnie Krylia, dove però si è infortunato al ginocchio ed è stato costretto allo stop anche nella stagione scorsa. Ora Alexander è a caccia di riscatto e la Brianza potrebbe essere la piazza ideale. La Pallacanestro Cantù domenica 25 agosto, verrà presentata ai tifosi alle 18.30 nella Ngc Arena. Oltre a Joe Ragland, Maarty Leunen, Abass Awudu, Michael Jenkins, Stefano Gentile e Roberto Rullo saranno aggregati inizialmente al gruppo di coach Sacripanti anche i giovani Stefano Scuratti, Ruben Zugno, Giacomo Siberna, Mattia Molteni, Luca Cesana e Curtis Nwohuocha. Confermati anche i primi due impegni agonistici della stagione: Cantù scenderà in campo venerdì 6 settembre contro i Lugano Tigers e sabato 7 settembre contro il Sam Massagno sempre alla Ngc Arena.

Nella foto:
Il lungo americano Joe Alexander

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.