A Parigi ristoranti nei mercati per sopravvivere alla crisi

Oltre 160 stand messi a disposizione dal comune

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – I mercati rionali di Parigi aprono le porte ai ristoranti in crisi. E’ l’iniziativa lanciata nella capitale francese per sviluppare l’asporto e renderlo più accessibile ai clienti. Si chiama "Place aux restos! (Spazio ai ristoranti!) e parte con la proposta a proprietari e gestori di ristoranti chiusi da mesi di investire in 161 stand messi a disposizione dal comune di Parigi e posizionati in 50 mercati in tutti i quartieri della capitale. Il tutto nel rispetto dei protocolli sanitari previsti dalle misure contro il Covid-19. Per tutte le informazioni basta andare sul sito del comune di Parigi. Sono ammessi i ristoratori indipendenti, escludendo quindi le grandi catene, che avranno a disposizione spazi espositivi pagando una piccola quota. La maggioranza degli stand, un centinaio, sono dotati di acqua corrente ed elettricità e saranno operativi dai prossimi giorni. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.