Abuso ufficio di Fontana, gip archivia

Giudice accoglie richiesta della Procura di Milano

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Il gip di Milano ha accolto la richiesta della procura e ha archiviato l’inchiesta per abuso d’ufficio a carico del presidente della Lombardia Attilio Fontana, che era indagato in un filone dell’indagine ‘Mensa dei poveri’. Per il governatore, difeso dal legale Jacopo Pensa, è la fine della vicenda giudiziaria iniziata nel maggio dello scorso anno. Fontana era accusato d’abuso d’ufficio per la nomina in un organismo regionale del suo ex socio di studio legale Luca Marsico. "Sono lieto che la vicenda giudiziaria abbia avuto buon esito con l’accoglimento dell’archiviazione per Fontana, in particolare in questo periodo in cui sta gestendo questa terribile emergenza del Coronavirus", ha spiegato l’avvocato Pensa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.