Accumuli di terra e rifiuti: tre denunce a Castelmarte

Una immagine di quanto trovato a Castelmarte

Terra e rifiuti vegetali accumulati illecitamente all’interno di un’azienda di Castelmarte che si occupa di produzioni di vernici. Il materiale è stato scoperto dai militari della stazione carabinieri forestali di Asso. Tre persone sono state denunciate dopo i controlli che sono stati effettuati nelle scorse ore. L’area finita sotto la lente dei forestali e nella quale erano stati ammassati i rifiuti, per un totale di quasi 500 metri cubi di materiale di scarto, era all’interno di un’azienda e i carabinieri hanno avviato gli accertamenti per chiarire la provenienza dei rifiuti e eventuali attività di gestione illecita degli stessi. I materiali accatastati erano comunque non pericolosi e i carabinieri hanno ordinato la rimozione dei rifiuti illecitamente depositati, con l’obbligo di affidare il servizio a una ditta autorizzata al trasporto dei rifiuti per uno smaltimento corretto.
Prosegue dunque l’attività di controllo del territorio da parte dei militari dei carabinieri forestali. Solo la scorsa settimana i sigilli erano stati messi ad una presunta discarica abusiva individuata a Binago all’interno del territorio compreso nel Parco Pineta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.