Acsm Agam, open day in caverna e nuovo laboratorio
Cronaca, Economia

Acsm Agam, open day in caverna e nuovo laboratorio

Visite guidate all’impianto del Baradello in occasione dell’inaugurazione della palazzina ex centrale del latte di via Somigliana, modello di efficienza energetica

Completato l’intervento sull’immobile dell’ex centrale del latte, in via Somigliana, adiacente alla sede di Como in via Stazzi di Acsm Agam, è venuto il tempo per inaugurare la nuova sede del laboratorio analisi delle acque potabili della società di distribuzione del Gruppo.

La palazzina sarà inaugurata sabato 24 novembre, con un convegno (a inviti), dalle 10, dedicato alle attività del servizio e alle caratteristiche tecnologiche della costruzione in cui è insediato, cui prenderanno parte i vertici aziendali, le business unit Reti e Innovazione / Tecnologie, Ance /Como e la società nazionale di Ricerca Sistema Energetico (Rse).

Porte aperte in caverna
Nel pomeriggio del 24 novembre le visite guidate gratuite con prenotazione obbligatoria all’impianto di potabilizzazione di Como di Acsm Agam reti gas, sotto il Baradello, una delle eccellenze dell’azienda per qualità dei trattamenti e collocazione ad impatto urbanistico zero (è in una caverna).
Ritrovo e trasferimento in pullman da via Somigliana 10, con partenze alle ore 14,30 e 15,30.
È necessario iscriversi a www.eventbrite.it/e/52601893680. La visita dura circa un’ora, i minori di 14 anni dovranno essere accompagnati da un adulto.

Il laboratorio analisi dell’acqua
La struttura ex centrale del latte accoglie il laboratorio analisi idriche di Acsm Agam reti gas acqua. Inizialmente riservato ai controlli dell’acqua distribuita nel Comasco dall’allora Acsm, il servizio è cresciuto nel tempo ed è stato messo a disposizione di altre aziende: ad oggi il laboratorio analizza l’acqua erogata in oltre 40 comuni del comprensorio lariano e, con l’ingresso del ramo aziendale idrico di Aspem, anche di 34 comuni della provincia di Varese.

Una sede ad alta efficienza energetica
L’edificio ex centrale del latte è stato ristrutturato dalla business unit Innovazione e Tecnologie del gruppo Acsm Agam secondo i più avanzati criteri di efficienza energetica, con interventi mirati a livello edilizio e tecnologico, in modo di ridurre al minimo i consumi e renderlo praticamente autosufficiente dal punto di vista energetico. Gli impianti di riscaldamento e condizionamento del fabbricato, gestiti a distanza, saranno alimentati dal teleriscaldamento e pannelli solari per la produzione di energia termica e elettrica. La struttura rappresenta un esempio della capacità di esecuzione del Gruppo nel settore dell’efficientamento e della sostenibilità ambientale.

16 Novembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto