Addio a Diego Peverelli, anima della Lega comasca

Diego Peverelli

Lutto per la politica comasca: a 83 anni è morto Diego Peverelli, uomo simbolo della Lega comasca, per lungo tempo consigliere comunale e assessore tra il 2007 e il 2012 nella giunta di Stefano Bruni. Una sua proposta fece parlare tutta Italia, quella di mettere anche l’opzione del dialetto nella risposta automatica del centralino del Comune di Como.

Questo il ricordo del parlamentare leghista, e sottosegretario all’Interno, Nicola Molteni: “Ci siamo salutati e abbracciati venerdì in un lungo cammino di ricordi e di grandi emozioni che conserverò per sempre, gelosamente, nel mio cuore e in quello dei tuoi familiari. Insieme abbiamo gioito ma anche sofferto. Perdo un amico vero, sincero, genuino. La famiglia della Lega e la tua amata Città ti riserveranno per sempre un posto di privilegio, di affetto e di autentica riconoscenza e gratitudine. Buon viaggio Diego”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.