Afghanistan: Cnn, allerta massima di attacchi anche in Usa

Si temono infiltrazioni Isis e al Qaeda tra i profughi afghani

(ANSA) – ROMA, 28 AGO – E’ "allerta massima" in Usa per il timore di attacchi sul territorio statunitense sulla scia dell’evacuazione dall’Afghanistan e dell’attacco a Kabul. Lo riferisce la Cnn citando una riunione tra i vertici dell’Homeland Security (Dhs) e i responsabili della giustizia federale americana. In particolare, si stanno tracciando "tre minacce principali", compresa l’infiltrazione di cellule dell’Isis o di al Qaeda nel processo di evacuazione in Usa di profughi afghani. "E’ in corso un approfondito screening di chi entra", ha detto nell’incontro il capo dell’intelligence del Dhs, John Cohen. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.