Aggredisce i genitori e insulta i carabinieri: denunciato un 45enne

carabinieri 112

Ubriaco, prima aggredisce i genitori poi inveisce contro i carabinieri intervenuti per rispondere alla richiesta di aiuto della coppia minacciata dal figlio. Bloccato e identificato dai militari dell’Arma, l’uomo, un 45enne residente a Cabiate, è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale. I militari del radiomobile di Cantù sono stati chiamati nel pomeriggio del 30 agosto scorso. Il 45enne è apparso in stato di alterazione psico-fisica e le forze dell’ordine hanno accertato che, ubriaco, aveva preso di mira i genitori. Alla vista dei carabinieri, al posto di calmarsi ha inveito anche contro i militari. Dopo gli accertamenti è scattata quindi la denuncia per resistenza, mentre sono in corso ulteriori accertamenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.