Agricoltura, regole certe per i lavoratori del settore

Crisi settore agricolo

«All’agricoltura delle due province di Como e Lecco, come per il resto d’Italia, servono certezze» commenta il presidente di Coldiretti Como Lecco Fortunato Trezzi. «Auspichiamo che, a tre anni dalla presentazione della proposta di riforma della Pac (la politica agricola comune), si possa al più presto raggiungere un accordo necessario per garantire regole certe e stabilità agli agricoltori per i prossimi anni, in termini di investimenti e programmazione, soprattutto in un periodo di incertezza e difficoltà di mercato a causa della pandemia». Così sostiene Coldiretti nell’esprimere sostegno alle posizioni sostenute dal Ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, nell’ambito del negoziato sulla riforma della Politica agricola Comune che è stato rinviato a giugno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.