Aiuti economici a chi adotta un cane

A LOMAZZO
(l.o.) Il Comune di Lomazzo aiuterà economicamente le famiglie che adottano uno dei cani ospitati nel canile di Mariano Comense. Il sindaco Gianni Rusconi vuole sensibilizzare i lomazzesi ad aprire le porte della propria casa, e del proprio cuore, a uno dei tre trovatelli ospitati nella struttura marianese. «I cani sono stati trovati dalle guardie provinciali sul territorio comunale e sono stati portati a Mariano – spiega Rusconi – Il Comune versa la quota per il loro sostentamento, ma i cani vivrebbero meglio in una casa, hanno bisogno dell’amore di una famiglia». Perché l’adozione vada a buon fine la giunta ha previsto di stanziare dei contributi una tantum ai proprietari. «Verranno effettuati controlli per almeno un anno – conclude Rusconi – Solo dopo che avremo accertato che il cane viene trattato con le cure e l’amore necessari, erogheremo l’aiuto economico».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.