Al posto delle merendine a scuola arrivano frutta e verdura