Alberghi, sul Lario il valore medio a camera più alto: 169mila euro
Turismo

Alberghi, sul Lario il valore medio a camera più alto: 169mila euro

L’Italia è il primo paese in Europa per numero di camere di esercizi alberghieri, il secondo per numero di esercizi e il quarto per arrivi rappresentando il 13,4% del mercato europeo.
Cifre ragguardevoli, che confermano l’importanza del settore nell’economia nazionale.

E il Lario dà un contributo notevole secondo uno studio sul comparto alberghiero (sulla base di dati Istat) prodotto da Crif Res, divisione del Gruppo Crif (azienda che si occupa di informazioni finanziarie) specializzata in ambito immobiliare.

Se in sette anni dal 2009 al 2016 si è registrata una riduzione complessiva del numero di strutture ricettive pari al -2,4%, si è osservata però una crescita a favore degli hotel di più alta gamma (a quattro e cinque stelle). E se in generale si deve notare che il settore alberghiero continua a mostrare una tenuta rispetto alle altre tipologie di investimento immobiliare, è proprio il Lario a spiccare: il valore di una singola camera (calcolato come rapporto fra il valore medio complessivo delle strutture alberghiere e il numero delle camere presenti) è il più alto tra quelli delle località turistiche, con una media di 169mila euro€ a camera (la media lungo la Riviera Romagnola è 69mila euro).

Tra le città d’arte è a Firenze che va attribuito il valore medio a camera più elevato, pari a 240mila euro.

13 agosto 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto