Albese, domenica consacrata al ciclismo giovanile

Juniores Ciclismo

Albese con Cassano domenica prossima tornerà a riaffermare il suo ruolo di punto di riferimento per il mondo del ciclismo. Il paese tra Erba e Como (poco più di 4mila abitanti) nella sua storia ha avuto due campioni olimpici dello sport delle due ruote, Paolo Pedretti nel 1932 a Los Angeles e Fabio Casartelli nel 1992 a Barcellona.

Una lunga e prestigiosa tradizione che rinvigorirà nel prossimo settimana con una giornata consacrata al ciclismo. Albese, infatti, ospiterà tre gare giovanili, per un evento organizzato dal locale Energy Team: in apertura ci sarà il Trofeo Fabio Casartelli, riservato alla categoria Esordienti (il via alle ore 9), con tre giri di un circuito che toccherà anche i comuni di Orsenigo e Albavilla, con partenza e arrivo in via Roma.

Seguirà, alle 10.30, la prova degli Allievi, che sarà valida anche come prima tappa del Giro della Provincia, la corsa a tappe che dopo un anno di stop per l’emergenza sanitaria viene riproposta dalla Federazione comasca e la cui presentazione è prevista per questa sera a Lurago d’Erba. La località brianzola tra l’altro sarà sede di una tappa a cronometro. Gli organizzatori di Energy Team hanno voluto dedicare la gara di domenica a Franco Bettoni, presidente della Federciclismo Como scomparso nel dicembre del 2019 e per anni principale promotore del Giro della Provincia.

L’evento degli Allievi, oltre ad Albese, si svolgerà su un circuito disegnato anche tra Albavilla ed Alzate Brianza, per un totale di 72,5 chilometri.
Di grande valore anche la prova degli Juniores, il Trofeo Beppino Dante, che prenderà il via alle 14 e che assegnerà il titolo regionale della categoria: sono previsti 131 chilometri di corsa (ancora tra i comuni di Albese con Cassano, Albavilla e Alzate Brianza).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.