Alessandro Ciceri e l’Italia conquistano il titolo europeo

Nazionale ferrara

Una nuova gioia per lo sport italiano e per la società Briantea84 di Cantù. Gli Euro TriGames di Ferrara sono stati infatti vinti dalla Nazionale di basket Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali) con Sindrome di Down.
L’Italia ha sconfitto in finale la Turchia e si è aggiudicata la competizione. Ennesimo successo sportivo per Alessandro Ciceri, atleta della Briantea84, tra gli otto convocati della spedizione del tecnico Giuliano Bufacchi, che ha aggiunto un altro trofeo alla sua bacheca. Nella finalissima gli azzurri si sono imposti con il punteggio di 21-12; per l’Italia è una ulteriore affermazione. In precedenza erano arrivati, in Portogallo, l’Europeo nel 2017 e i Mondiali nel 2018 e 2019.
Alessandro Ciceri, classe 1986, di Fino Mornasco veste la maglia della Briantea84 da quasi 20 anni, club in cui è nato e cresciuto cestisticamente. Il giocatore comasco è sempre stato nella rosa della Nazionale che ha conquistato i più importanti trofei di livello internazionale.
Impegnata su più fronti nello sport per persone con disabilità, la prossima settimana la Briantea84 è operativa per un importante evento nel suo palazzetto dello sport, a Meda. Lunedì 18 ottobre sarà infatti ospite Mario Delpini; l’arcivescovo di Milano incontrerà allenatori, dirigenti, ragazzi e ragazze delle società sportive della Diocesi per una serata artistica e di riflessione sul mondo dello sport.
L’incontro prenderà il via alle 20.45. «Tutti noi consideriamo questo evento  un modo per dare il via alla nostra stagione sportiva, unendoci nei valori che noi tutti sposiamo sotto l’insegna di Briantea84» specifica il comunicato della società canturina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.