Alla Ubik “Gli svizzeri muoiono felici”

Titolo alla Scerbanenco per il nuovo noir dello scrittore svizzero Andrea Fazioli, che sarà presentato giovedì 20 settembre alle 18 allo spazio incontri della libreria Ubik di Como in piazza San Fedele. Il libro si intitola “Gli svizzeri muoiono felici” e come altri libri dell’autore è edito da Guanda. Il tour di presentazioni proseguirà a   Bellinzona venerdì 21 settembre (Libreria Taborelli, ore 18), a Varese domenica 23 settembre (Libreria Ubik, ore 11), a Lugano giovedì 27 settembre (Libreria Il Segnalibro, ore 18), a Zurigo giovedì 4 ottobre (Università, Romanisches Seminar, ore 18.15), a Mendrisio sabato 6 ottobre (Libreria Al Ponte, ore 17). “Qualche amico mi ha chiesto scherzosamente: ma è poi vero che gli Svizzeri muoiono felici? – dice Fazioli – Be’, confesso che non lo so. Nel momento cruciale della loro esistenza, i protagonisti di questo romanzo si accorgono che non importa da dove uno provenga, dove abbia vissuto, chi siano i suoi antenati. Tra le dune del Sahara, in una metropoli o sulle cime delle Alpi, ogni donna e ogni uomo hanno lo stesso desiderio: prima di morire, capire come si possa vivere felici. Forse anch’io continuo a scrivere proprio per trovare una risposta… o almeno per approfondire la domanda”.Info su www.andreafazioli.ch.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.