Allarme caldo negli asili nido della città. La denuncia del sindacato

Consigli per contrastare il caldo

Allarme caldo nei nidi estivi del Comune di Como. Lo denuncia il sindacato, che in un comunicato parla di «problematica situazione degli asili di via Palestro, via Italia Libera, via Giussani e di Sagnino». A causa del caldo torrido che da giorni ha chiuso la città in una morsa infernale, «le temperature all’interno degli spazi che ospitano bambini ed operatori sono» sempre più «elevate. Già nei primi giorni di luglio è stato chiesto un intervento urgente al Comune, al fine di garantire temperature accettabili e sostenibili – si legge ancora nel comunicato – I bambini e il personale sono in condizione di grande difficoltà e sofferenza».
A fronte di questa denuncia, il sindacato lamenta di non aver «ricevuto risposta da parte dell’ente: ad oggi non sono stati attivati interventi che forniscano sollievo». Di qui, la richiesta di «un intervento immediato volto a garantire condizioni adeguate e rispettose delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e anche della massima tutela della salute dei bambini e del personale operante nelle strutture aperte» d’estate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.