Alogna lancia una maratona solidale per respirare con la musica

Il violinista comasco Davide Alogna

Il lariano Davide Alogna, violinista classico di fama mondiale, scende in campo per l’emergenza sanitaria con un gruppo di affiatati amici musicisti per una buona causa.
“Respiriamo Musica Insieme”, questo il titolo di una stagione di concerti di musica classica in live streaming.
Il via è stato dato ieri dalle pagine Facebook ed Instagram del musicista comasco e dei suoi collaboratori in questa impresa solidale. Previsto un concerto al giorno alle 19 (ora italiana).
«La finalità dei concerti è di raccogliere fondi destinati in beneficenza in questo momento molto difficile per tutti, in particolare per l’Italia – scrive Davide Alogna – È nostro compito aiutare la sanità italiana a vincere questa battaglia, che ci vede purtroppo come l’avamposto dell’Europa. Pensiamo a chi è o sarà contagiato e avrà bisogno di cure. In fondo il prezzo di un biglietto per andare a sentire un bel concerto può essere tramutato in donazione alle regioni. O no?».
Il primo concerto è andato in scena in forma digitale con la leggenda del pianoforte, il maestro Leslie Howard in diretta da Londra.
Oggi toccherà a Alina Komissarova e Roberto Trainini, rispettivamente violino e violoncello.
Domani sarà la volta di Andrea Bacchetti al pianoforte, giovedì 26 marzo della pianista Leonora Armellini, venerdì 27 marzo di Fulvio Liviabella e Federica Sainaghi (violino e arpa), sabato 28 marzo del chitarrista Giulio Tampalini, domenica 29 marzo del vibrafonista jazz Marco Bianchi.
La prossima settimana la maratona benefica proseguirà lunedì 30 marzo sempre alle ore 19 con lo stesso Davide Alogna accompagnato al pianoforte da Giuseppe Gullotta.
Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico sia dall’Italia sia dall’Estero usando le seguenti coordinate bancarie: Banca Intesa Sanpaolo Spa, filiale di Via del Corso, 226 – Roma Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ. IBAN: IT84Z0306905020100000066387 BIC SWIFT: BCITITMM, causale: “Covid19 respiriamo musica”.
«Trattandosi di un’iniziativa di beneficenza che vorremmo ripetere in questo periodo – dice Alogna – sarebbe per noi importante conoscere l’ammontare delle donazioni raccolte. Per questo, chi vorrà scriverci in privato in merito alla donazione effettuata, potrà farlo inviando un messaggio privato all’indirizzo @DavideAlognaviolinist».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.