Alpinista precipita e muore su Grignone

Ghiaccio e forte vento sui monti di Lecco

(ANSA) – LECCO, 04 FEB – Un alpinista di 27 anni ha perso la vita questa mattina, precipitando sulla Grigna Settentrionale, una delle montagne più note della provincia di Lecco. In base a quanto si è potuto finora ricostruire, il giovane si stava ancora attrezzando assieme ad alcuni compagni di scalata per affrontare il canale della Fiamma, caratterizzato in questo periodo dall’insidiosa presenza di ghiaccio, sul versante Ovest del monte, meglio noto come Grignone, quando è precipitato. Vani i soccorsi, messi in atto dal 118 con l’elisoccorso di Como e il Soccorso alpino di Lecco. Difficoltoso il recupero del corpo, anche per la presenza di forte vento in quota.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.