Ambulanza assalita a Piacenza

Un ragazzo in forte stato di agitazione è stato sedato

(ANSA) – PIACENZA, 30 GEN – Un equipaggio di un’ambulanza del 118 è stato aggredito nella notte durante un intervento sanitario in provincia di Piacenza. Erano stati allertati dalla centrale operativa per un malore all’interno di un’abitazione, ma al loro arrivo hanno trovato un giovane in stato di forte agitazione. Il ragazzo, dopo aver sfondato con un calcio un vetro del mezzo sanitario, ha colpito con un pugno un soccorritore. La situazione è stata risolta grazie all’intervento di una pattuglia di carabinieri. Una volta somministrato un potente sedativo, è stato portato all’ospedale per ulteriori accertamenti. La sua posizione è al vaglio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.