Amburgo, remi lariani protagonisti. Quattro atlete alla finale iridata

alt Mondiali Juniores Puntano al podio anche Alessandro Piffaretti e Simone Tettamanti
Domani la sfida per le ragazze della Canottieri Moltrasio e della Lario
(a.p.) Remi lariani grandi protagonisti ai campionati mondiali Juniores in corso di svolgimento ad Amburgo. La terza giornata di gare infatti ha visto ieri l’exploit dell’ottorosa italiano che si è qualificato per la finalissima in programma domani.
Un risultato importante per i colori azzurri ma anche per quelli nostrani visto che l’ammiraglia della flotta femminile vanta un quartetto di atlete del nostro lago: Elisa Mondelli e Ludovica Braglia, entrambe classe 1998, provengono dalla Canottieri

Moltrasio; al loro fianco Giada Bettio, classe 1997, e la giovanissima Camilla Mariani, timoniere classe 2000, portacolori della Canottieri Lario.
Assieme a Chiara Gilli, Allegra Francalacci, Chiara Cianelli, Clara Guerra e Sarah Caverni, le quattro lariane ieri hanno compiuto l’impresa di qualificarsi per la finale iridata grazie al secondo posto conquistato nei recuperi dietro la Romania.
L’ottorosa, quindi, raggiunge la finale che giovedì aveva già conquistato l’otto dell’Italia maschile, equipaggio che schiera ai remi anche due giovani assi del nostro bacino, i comaschi Alessandro Piffaretti e Simone Tettamanti, entrambi classe 1996, della Canottieri Moltrasio, arrivati secondi dietro l’Olanda. Anche per loro la caccia al podio è prevista per domani alle ore 15.30.
Chi insegue un posto per le finali è il doppio maschile azzurro che vede il lariano Lorenzo Fontana della Canottieri Menaggio in coppia con Pietro Cattaneo oggi impegnato nella semifinale dalle ore 10.55. Una semifinale conquistata proprio ieri grazie al successo imperioso ottenuto nei quarti precedendo Australia e Messico. Oggi il doppio azzurro se la vedrà con Polonia, Turchia, Germania, Spagna e Ungheria per uno dei tre posti che valgono la finale A.
Nulla da fare, invece, ieri per il quattro di coppia maschile che vedeva impegnato nei quarti anche il talento della Canottieri Lario Riccardo Coen. L’equipaggio azzurro, infatti, ha chiuso la sua batteria al quinto posto dietro alle super-potenze Germania e Romania ma preceduto anche da Nuova Zelanda e Repubblica Ceca, così oggi dovrà accontentarsi della semifinale di consolazione.

Nella foto:
I quattro atleti della Canottieri Moltrasio impegnati ad Amburgo (dal blog della società)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.