Anche Bellinzona cancella gli spettacoli

Teatro Sociale di Bellinzona

Coronavirus, dando seguito alle decisioni del Consiglio di Stato ticinese, il Teatro Sociale Bellinzona rimarrà chiuso al pubblico almeno fino al 29 marzo compreso. Le date della nuova programmazione degli eventi previsti fino al 29 marzo verranno comunicate prossimamente. I biglietti già emessi mantengono la loro validità anche per la data sostitutiva. Con la comunicazione della nuova data saranno fornite informazioni anche sulle modalità di rimborso per chi non potrà assistere all’evento scelto nella data sostitutiva. Sono quindi rinviati a data da stabilire gli spettacoli “Sebalter” programmato il 13 e 14 marzo, “Una musica da Oscar” del 15 marzo, “Macbettu” del 19 e 20 marzo, “Ambrogio Sparagna & OPI” del 21 marzo, “Frankenstein, autoritratto d’autrice” del 25 marzo, il live del gruppo The Vad Vuc del 27 e 28 marzo e “L’usignolo o dell’amicizia” del 29 marzo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.