Anche le auto   Wrc  al Rally Aci-Etv 2019. Domani a Roma l’incontro per il calendario delle gare
Sport

Anche le auto Wrc al Rally Aci-Etv 2019. Domani a Roma l’incontro per il calendario delle gare

Aci Sport Rally Cup. Anche per gli appassionati di automobilismo sportivo un oggetto misterioso almeno fino a quando da Roma non è stato pubblicato il documento che spiega questo nuovo campionato. Particolare non secondario per il pubblico lariano: la finale nazionale di questa serie nel 2019 sarà il Trofeo Aci Como-Etv.
Di fatto questa è la nuova formula studiata per la Coppa Rally di Zona, le gare su base locale che si disputano da sempre e hanno loro graduatorie. La differenza rispetto al passato è che, oltre ad un ridisegno delle zone, dal 2019 è stata introdotta la finalissima in cui si confronteranno i migliori delle classifiche.
Avranno quindi accesso alla finale unica di Como i primi tre classificati di ciascuna delle Coppa Rally di Zona, e migliori delle varie categorie oltre ai top Under 25, Over 55 e il primo equipaggio femminile. Questi concorrenti parteciperanno gratuitamente alla corsa lariana, con iscrizione pagata dalla Federazione. Domani a Roma ci sarà la decisione definitiva sulla data della manifestazione; a meno di clamorosi ribaltoni sarà il fine settimana del 27 ottobre.
«Proprio per sottolineare l’importanza attribuita alla Coppa di Zona, per la finale Aci Sport Rally Cup Italia è stato scelto l’evento lariano – è spiegato nel comunicato della Federazione – da sempre una delle corse di maggior successo sul panorama nazionale».
La corsa lariana negli ultimi anni ha fatto parte del Campionato italiano Wrc, a cui partecipano, appunto le vetture World Rally Car, le più competitive e amate dagli appassionati, quelle che sono state utilizzate nel Mondiale.
Il cambiamento di serie non impedirà comunque al pubblico di casa nostra di vedere la sempre appassionante sfida tra questi mezzi. Come specifica la Federazione: «All’interno della stessa finale verrà data anche la possibilità di partecipare alle vetture Wrc grazie all’istituzione della Supercoppa Wrc Italia 2019. Le World Rally Car saranno quindi ammesse al via della corsa lariana per concorrere esclusivamente a questo titolo a loro riservato».
Sarà invece difficile vedere di nuovo in lizza le automobili storiche, da due anni aggregate con un loro trofeo all’evento dell’Aci. I nuovi regolamenti per queste vetture imporrebbero tabelle di marcia e una logistica non compatibili con la finale tricolore.

30 Novembre 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto