Antonio Cortese in Francia con la borraccia del Ghisallo

Antonio Molteni Antonio Cortese

Il suo prossimo obiettivo sono le salite del Tour de France, e in particolare quella – molto temuta – del Mont Ventoux. Il ciclista canturino Antonio Cortese la affronterà con la borraccia del Museo del Ciclismo del Ghisallo, che gli è stata donata dal presidente Antonio Molteni (nella foto). Cortese lo scorso anno è salito agli onori delle cronache: dopo aver accettato la sfida di una rivista di ciclismo ha scalato tutte le ascese rese famose dalle imprese di Marco Pantani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.