Antonio Visciglia lascia lo staff tecnico di Cantù

Antonio Visciglia

Una sorpresa. In teoria doveva essere un punto fermo dello staff tecnico Pallacanestro Cantù, non soltanto di oggi, ma anche del futuro. Almeno questo era stato sottolineato a più riprese dalla dirigenza.
Invece, ieri, è arrivato l’annuncio della separazione tra il club brianzolo e coach Antonio Visciglia. «Sento la necessità di compiere una scelta differente per il mio futuro professionale», ha spiegato il diretto interessato.
«Siamo ovviamente dispiaciuti – ha spiegato il presidente di Pallacanestro Cantù, Roberto Allievi – di non poter contare sul prezioso apporto di Antonio nel prossimo campionato. Comprendiamo però la sua volontà di mettersi in gioco in prima persona iniziando una nuova strada professionale. Tutti noi gli auguriamo le migliori fortune ringraziandolo per il lavoro svolto nel nostro club e ricordandogli che farà per sempre parte della famiglia biancoblù».
«Voglio ringraziare di cuore – ha detto ancora Visciglia – tutte le persone che mi hanno accompagnato e aiutato in questo percorso lungo, visto che è iniziato da giocatore del vivaio oltre 20 anni fa, e ricco di soddisfazioni. Sono comunque convinto che con Cantù sia un arrivederci e non un addio».
Ieri, dunque, l’annuncio di una separazione.
Oggi, o al più tardi domani, quello di un nuovo acquisto. È atteso infatti il comunicato per l’ingaggio dell’ala piccola Lorenzo Bucarelli, classe 1998.
Nell’ultima stagione ha militato con l’Eurobasket Roma, dove è stato, per rendimento, tra i migliori atleti della formazione della capitale.
La sua crescita è stata nella Mens Sana Siena. Bucarelli ha poi giocato con Stella Azzurra, Veroli, Cagliari e Dinamo Sassari. Il nuovo acquisto dei brianzoli vanta anche una lunga serie di presenze con le Nazionali giovanili, dall’Under 16 all’Under 19.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.