Aperto per ferie il Museo della Seta

alt Storia dell’industria

È regolarmente aperto in agosto il Museo didattico della Seta, dal martedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 15 alle 18. Si registra in questi giorni una notevole presenza di visitatori europei (Svizzera, Germania, Francia, Inghilterra, Olanda e Svezia), extraeuropei (Stati Uniti, Australia, Russia) ed anche italiani. In aggiunta al percorso dedicato a macchine e strumenti della filiera tessile, è possibile consultare il “Museo Virtuale” per ammirare tutta la collezione. I visitatori

accedono da via Castelnuovo 9 (tel. 031.30.31.80) per scoprire le varie fasi della lavorazione della seta (nella foto, l’allestimento), dall’allevamento del baco fino alla nobilitazione dei tessuti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.