Appello di “Per Como Pulita”: “Dateci spazi verdi per piantare alberi in città”

Per Como Pulita

L’associazione di volontariato antidegrado “Per Como Pulita” insignita dell’Abbondino d’Oro dal Comune di Como nel 2017 apre l’anno nuovo con un appello alla città. “Dateci spazi verdi nel territorio comunale – dice la presidente Anna Ballerini – per permetterci di mettere a dimora altre piante. Abbiamo 160 essenze circa da piantumare ma cerchiamo spazi, anche privati, dove piantare alberi che siano utili all’ecosistema cittadino, alla biodiversità e naturalmente anche alla qualità dell’aria”. L’associazione nata nel 2013 proseguirà ogni domenica anche quest’anno con i suoi volontari le uscite in città con pennelli e sacchi della spazzatura per ripulire zone degradate da graffiti e spazzatura ma intende quest’anno intensificare l’impegno ecologista sul fronte alberi. “Il mio sogno nel cassetto, aiutatemi a farlo diventare realtà, è che ogni scuola comasca abbia un frutteto. Un gesto di civiltà che aiuta i giovani a capire il ciclo della natura, i suoi tempi e ad amare l’ambiente”. Al Parco Negretti ad esempio il sodalizio ha in progetto di piantumare altri tre alberi oltre a quelli già messi a dimora, e si vuole arricchire anche il parco allestito alla scuola di Tavernola. Tra le necessità immediate della campagna dedicata agli alberi di “Per Como Pulita” la copertura delle spese per il trasporto delle piante nei luoghi deputati alla messa a dimora delle essenze e il costo del giardiniere. Per sostenere le iniziative basta collegarsi alla pagina Facebook dell’associazione che ha anche un numero di telefono per messaggi WhatsApp.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.