Appiano Gentile, oggi tornano i giocatori dell’Inter

Suning Trainin Centre Pinetina Appiano

Il centro sportivo di Appiano Gentile da oggi è uno dei punti in cui il calcio italiano di serie A prova a ripartire per organizzare il finale di un campionato che rimane in ogni caso all’insegna dell’incertezza.
Il “Suning training centre – In memoria di Angelo Moratti” (questo è il suo nome ufficiale dall’avvento della nuova proprietà cinese) torna dunque a ospitare i giocatori nerazzurri che, come spiega una nota della società, «potranno utilizzare i campi di Appiano per svolgere attività motoria a carattere individuale. Tutte le altre strutture del centro resteranno chiuse e sarà messo a disposizione solo il presidio tecnico-sanitario strettamente necessario a salvaguardare la sicurezza degli ambienti e degli atleti».
Da questa mattina dunque, cancelli di nuovo aperti e giocatori a disposizione. Mancherà soltanto il cileno Alexis Sanchez che fino a domani deve rimanere a casa in quarantena, dopo essere tornato dal suo Cile il 22 aprile scorso. Tra l’altro negli scorsi giorni l’attaccante ha pubblicato sulle sue pagine social alcuni scatti casalinghi ambientati proprio a Como, visto che vive nella nostra zona, che da sempre, come è noto, è apprezzata dai calciatori interisti; in anni recenti molti di loro hanno comunque scelto di vivere a Milano, ma non manca, come nel caso di Sanchez appunto, chi ha deciso di seguire le orme dei vari Javier Zanetti, Josè Mourinho, Karl-Heinz Rummenigge, Helenio Herrera, Mauro Icardi, Ivan Ramiro Cordoba, Hector Cuper, Adriano e Daniel Passarella – tanto per citare i nomi più noti – che sul Lario sono stati o sono di casa.
I calciatori saranno prima di tutto sottoposti a esami clinici, poi si alleneranno divisi in gruppi, dovranno mantenere le distanze e muoversi, tra una seduta e l’altra con le mascherine. Non sono previsti momenti con il pallone, ma l’allenatore Antonio Conte seguirà da vicino il lavoro del suoi ragazzi, in attesa che giungano notizie precise sulla conclusione del torneo 2019-2020.
Una fine che potrebbe anche essere sancita nella giornata di domani da un Decreto del premier Giuseppe Conte, su indicazione del comitato scientifico. E proprio questo argomento sarà al centro dell’attenzione nella puntata di questa sera de “Il barbiere”, il programma di Espansione Tv dedicato alla serie A, in onda alle 21.20. In studio il giornalista Furio Fedele e Melissa Mascetti.
Il tema è già stato affrontato nella trasmissione di domenica scorsa, con anticipazioni sul rientro nei vari centri sportivi delle più titolate squadre.
Nell’appuntamento odierno si farà il punto della situazione, cercando di capire se davvero l’annunciato stop al torneo diventerà effettivo o se ci sarà qualche spiraglio per portare a termine il campionato.
Come consuetudine, gli appassionati potranno intervenire in diretta attraverso i social, oppure con una chiamata. Chi vorrà parlare con i conduttori potrà chiamare il numero 031.3300655; le opinioni potranno essere espressa anche sulla pagina Facebook del programma o tramite WhatsApp (335.7084396).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.