Apre Miniartextil e raccoglie fondi per i senzatetto

Senzatetto davanti ex chiesa San Francesco

Arte pop e solidarietà per Miniartextil edizione 2019. La mostra di “fiber art” apre i battenti oggi alle 19 nella ex chiesa di San Francesco. La struttura che ospita l’evento è però da tempo anche sotto i riflettori per la presenza dei senzatetto che dormono sotto i portici. Gli organizzatori, in accordo con il Comune, hanno scelto di abbinare la kermesse a una campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi in favore di Como Accoglie.

«La situazione è sotto gli occhi di tutti e le polemiche non servono – confermano i promotori – D’intesa con l’assessorato alla Sicurezza di Palazzo Cernezzi abbiamo optato per questa campagna di solidarietà». Miniartextil conferma la formula espositiva con 54 opere minitessili scelti tra più di 300 proposte. Oltre che nella ex chiesa di San Francesco, le opere sono esposte anche in San Pietro in Atrio, in città murata.

La mostra sarà aperta fino al 17 novembre. Dal 18 ottobre Miniartextil invaderà anche la città con 30 pezzi esposti in altrettanti negozi di Como. Il 15 ottobre è in programma anche una sfilata, promossa in collaborazione con Confindustria Como. Numerose le proposte di attività, anche per bambini e ragazzi, legate alla rassegna. Il programma completo è disponibile sul sito www.miniartextil.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.