Arianna Errigo convocata ai Mondiali di scherma in Cina
Sport

Arianna Errigo convocata ai Mondiali di scherma in Cina

Arianna Errigo convocata ai prossimi Mondiali di scherma in programma a Wuxi, in Cina, dal 19 al 27 giugno.
Originaria di Muggiò (Monza Brianza) e cresciuta come atleta nella Comense 1872, Arianna Errigo è attualmente tesserata per i Carabinieri e da qualche anno si allena a Frascati. Carabiniere è anche il bresciano Cassarà, numero 5 del ranking mondiale di fioretto maschile, altro lombardo che farà parte della spedizione in Serbia. Nel suo curriculum, tra l’altro, il successo al Fioretto d’Argento-Trofeo Pisani Under 23, una tra le più importanti gare mondiali, che fino a qualche anno fa veniva proposta sul Lario e che ha visto salire in pedana generazioni di talenti.
Arianna Errigo è reduce dai Campionati Europei di Novi Sad, in Serbia: per lei due medaglie, l’argento nella prova individuale e l’oro a squadre con le altre azzurre Chiara Cini, Camilla Mancini e Alice Volpi.
Curiosamente lo stesso risultato delle Olimpiadi di Londra del 2012, quando in finale Errigo perse contro l’altra italiana Elisa Di Francisca e poi fece suo l’oro con il dream team azzurro composto anche da Valentina Vezzali e Ilaria Salvatori.
In Cina la gara di fioretto individuale sarà il 23 luglio, quella a squadre il successivo giorno 26.

7 luglio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto