Arrestato per violenza: respinge le accuse

MA RIMANE IN CELLA
Ha respinto le accuse di violenza sessuale il giovane arrestato la scorsa settimana per una presunta aggressione avvenuta in un ufficio di via Italia Libera a Como. Il 26enne ha detto al giudice che lo interrogava di non aver affatto violentato la sua ex ragazza, una 20enne, seppur ammettendo il litigio. Il magistrato ha tuttavia convalidato l’arresto disponendo la sua permanenza in carcere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.