Arianna Errigo è tornata sul Lario. L’abbraccio alla campionessa

altCampionessa del mondo in carica, numero uno del ranking mondiale di fioretto, originaria di Monza ma cresciuta nella Comense e da sempre legata al Lario. La schermitrice Arianna Errigo ha cominciato la stagione 2014-2015 alla grande, vincendo la prima gara di Coppa del Mondo in Messico.
E, per una atleta che è sempre in giro per il mondo, il rientro sulle rive del lago è sempre una festa. E così è stato l’altra sera quando un party speciale è stato organizzato, proprio in onore di Arianna , alla sede della Canottieri Lario.

A fare gli onori di casa, oltre a Enzo Molteni, patron del sodalizio remiero, Paolo Ferrante, numero uno della Comense scherma. Assieme ad Errigo hanno ricevuto la loro dose di applausi anche alcuni protagonisti del canottaggio, altra disciplina che dalla nostre parti vanta una solida tradizione.
Non è mancato anche un momento istituzionale, con gli assessori comunali Luigi Cavadini e Marcello Iantorno che hanno portato i loro complimenti alla campionessa mondiale a nome dell’amministrazione e di tutta la città.
Un momento di festa anche per incoraggiare Arianna in una stagione importante, come è sempre quella che precede l’anno delle Olimpiadi. E la prova individuale di Rio 2016, si sa, è già per Arianna Errigo l’obiettivo numero 1.

Nella foto:
Arianna Errigo durante la festa in suo onore alla Canottieri Lario

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.