Arte classica in scena a Chiasso

Max Museo Chiasso

Prosegue il ricco programma di eventi collaterali alla mostra La reinterpretazione del classico: dal rilievo alla veduta romantica nella grafica storica, in corso al M.a.x. museo di via Dante a Chiasso fino al 12 settembre:
vengono ora proposti un nuovo laboratorio didattico e una conferenza pubblica. Sabato 22 maggio 2021, il secondo laboratorio didattico preparato dalle mediatrici culturali per offrire un’opportunità originale di avvicinarsi alla mostra propone ai partecipanti (giovanissimi, ma anche gli adulti sono i benvenuti) di riflettere e lavorare sul concetto di veduta, su come veniva
rappresentata nell’epoca oggetto dell’esposizione e su quali siano gli elementi utili per riprodurre un paesaggio.
Martedì 25 maggio, con Domenico Savini si potrà seguire un viaggio alla scoperta della famiglia Rossini, focalizzando la relazione sui cugini Luigi e Gioachino: il primo, maestro dell’arte incisoria e riconosciuto dalla critica come l’ultimo grande illustratore delle meraviglie di Roma e Pompei dopo Giuseppe Vasi e Piranesi, prima dell’avvento della fotografia; il secondo,
considerato fra i più celebri compositori e operisti della storia della musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.