Assoluti di scherma, nerostellati nel tabellone finale

Cassino Scherma 2021

L’obiettivo era di superare il girone eliminatorio e di entrare nel tabellone finale. Missione compiuta per i due portacolori della Comense Scherma, ieri impegnati a Cassino agli Assoluti nella gara che assegnava lo scudetto individuale di fioretto maschile.

L’atleta che è riuscito a fare più strada è stato Gianmarco Galvani, che nel primo turno ha superato per 15-11 Alessandro D’Anna, ma nel secondo è stato estromesso da Pietro Velluti, che si è imposto per 15-6.
Fuori subito, invece, Isaia Napolitano, che dopo essersi qualificato nel girone, è stato eliminato da Andrea Di Martino per 15-13.

Per la società nerostellata la trasferta a Cassino prevede la partecipazione a una ulteriore gara: domani nella prova della spada (con iscritti ben 129 atleti) sarà in lizza l’italo-spagnolo Mateu Coll Gari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.