Atlantia: chiude male in Borsa, -3%

Pesano ipotesi su concessioni autostradali

(ANSA) – MILANO, 2 GEN – Giornata molto negativa in Piazza Affari per Atlantia: il titolo, debole dall’avvio della seduta, ha chiuso in calo del 3,03% a 20,16 euro tra forti scambi. Sulla holding di controllo di Autostrade per l’Italia, che in Borsa a Milano si trova vicino ai minimi recenti di inizio dicembre, pesano soprattutto le ipotesi di revisione delle concessioni autostradali. In ribasso del 2,3% Astm, la società autostradale del gruppo Gavio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.