Atletica: morto in incidente Haroun, bronzo ai mondiali 2017

Sudanese naturalizzato qatariota aveva 24 anni

(ANSA-AFP) – DOHA, 26 GIU – Abdalelah Haroun, medaglia di bronzo nei 400 metri ai Mondiali di atletica leggera del 2017, è morto, all’età di 24 anni, in un incidente stradale. Lo ha annunciato la federazione del Qatar. "Haroun è morto in un incidente d’auto a Doha", ha riferito il segretario generale della Federazione, Mohammed Issa al-Fadala. "Era impegnato in un programma di recupero dagli infortuni per cercare di qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo", ha aggiunto. Haroun, di origine sudanese, era stato naturalizzato qatariota e aveva rappresentato l’emirato per la prima volta nel 2015. Due anni dopo aveva conquistato la medaglia di bronzo nei 400m ai Mondiali di atletica di Londra, dietro il sudafricano Wayde Niekerk e il bahamiano Steven Gardiner. Aveva vinto anche l’argento ai Mondiali indoor 2016 di Portland e l’oro ai Giochi asiatici del 2018. (ANSA-AFP).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.