Austria, in piano Ue prestiti non aiuti

Commento a proposta Merkel-Macron su Recovery Fund da 500 mld

(ANSA) – VIENNA, 18 MAG – Il sostegno dell’Ue ai Paesi più colpiti dal coronavirus deve concretizzarsi in "prestiti, non aiuti". Lo afferma il governo austriaco commentando la proposta lanciata oggi da Angela Merkel e Emmanuel Macron sul Recovery Fund da 500 miliardi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.