Automobilismo, sabato i calendari 2019: il Lario potrebbe avere due gare
Sport, Territorio

Automobilismo, sabato i calendari 2019: il Lario potrebbe avere due gare

Sabato prossimo a Roma, nella sede di Acisport, saranno definiti i calendari dell’automobilismo italiano per la stagione 2019. Per il Rally Aci Como-Etv si attende la conferma della data emersa nella riunione che qualche settimana fa è stata fatta tra gli organizzatori lombardi, ossia il fine settimana del 27 ottobre. Il prossimo anno, come è noto, la competizione comasca non farà più parte del Tricolore Wrc, ma sarà finale di Acisport Cup Italia, la gara in cui si sfideranno i migliori delle classifiche di zona della Coppa Italia. Corsa a cui, con graduatoria separata, saranno comunque ammesse le vetture Wrc, con quella che si annuncia già da ora come una appassionante sfida per entrare nell’albo d’oro della corsa lariana.
Ma non solo. La grande novità del 2019 delle strade comasche potrebbe essere un evento dedicato alle energie alternative, in pratica una gara per vetture elettriche. Non un rally vero e proprio, ma comunque una competizione le cui modalità sono da definire e a cui Aci Como sta pensando con concretezza. Anche in questo caso ci sarebbe già un data – comunque da confermare nella riunione di sabato Roma – ossia il weekend del 14 aprile.

27 Novembre 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto