Azzurri promossi in B, riflettori puntati sulla società

Como Alessandria promozione in B

Il mondo sta scoprendo il Como 1907 e la sua proprietà. Lo testimoniano i dati dei motori di ricerca e di Google Analytics. Sulla promozione in B in poi sono infatti aumentate esponenzialmente le ricerche che riguardano Sent Entertainment Ltd, società di media e intrattenimento con sede nel Regno Unito che detiene la proprietà del club e che fa capo alla famiglia Hartono, la più ricca dell’Indonesia e tra le più facoltose al mondo, come ha accertato Forbes.
«Altro che Zhang e Friedkin: il Como in B con la proprietà più ricca del calcio italiano», ha scritto il più importante quotidiano sportivo del nostro Paese, La Gazzetta dello Sport.
Un po’ tutti si interrogano su quella che sarà l’impostazione del lavoro e della programmazione sportiva, considerate le potenzialità economiche. E in città la domanda ulteriore è sullo sviluppo del progetto che riguarda lo stadio Sinigaglia e la zona del quartiere Razionalista.

GIACOMO GATTUSO OSPITE NELLE REDAZIONI DI ESPANSIONE TV E CORRIERE DI COMO. QUI L’INTERVISTA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.