Barbanera, eroe che commuove

altLa cronaca

Un eroe che ha commosso tutti. Luigi Barbanera grazie alla sua lucidità ha salvato un bimbo di 22 mesi che stava precipitando da un balcone al secondo piano a Cantù, L’agente di polizia penitenziaria con prontezza è riuscito ad afferrarlo attutendo l’impatto. Se ora Ryan sta bene lo deve a un angelo con le braccia forti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.