Battisti: Lula, ho sbagliato a concedergli l’asilo

'Ha ingannato molta gente

(ANSA) – SAN PAOLO, 21 AGO – L’ex presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva ha chiesto scusa alle famiglie delle vittime di Cesare Battisti riconoscendo "l’errore" di aver a suo tempo concesso asilo al terrorista italiano. In un’intervista al canale YouTube ‘TV Democracia’, il leader del Partito dei lavoratori ha detto di aver preso la decisione di non estradare Battisti perché il suo ministro della Giustizia di allora, Tarso Genro, era certo che l’ex membro dei Pac fosse "innocente". "Ha ingannato molta gente in Brasile, non so se ha fatto altrettanto in Francia, ma la verità è che c’erano molte persone che pensavano che fosse innocente. E se abbiamo commesso questo errore, ci scusiamo senza dubbio", ha detto Lula.(ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.