Biden fa entrare i richiedenti asilo bloccati in Messico

Rottamato il programma di Trump 'Remain in Mexico'

(ANSA) – WASHINGTON, FEB 12 – Dal 19 febbraio l’amministrazione Biden comincerà a far entrare negli Usa i richiedenti asilo costretti ad attendere in Messico da un programma del governo Trump. Lo ha annunciato il nuovo segretario della Homeland security Alejandro Mayorkas. "Questa ultima azione è un altro passo verso il nostro impegno a riformare le politiche migratorie che non sono allineate con i valori della nostra nazione", ha spiegato. Come aveva preannunciato, Biden rottama così la politica ‘Remain in Mexico’ del suo predecessore. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.