Bielorussia: Lukashenko, rivolte tipo Maidan non ci aiutano

Presidente parla dopo proteste represse con centinaia di fermi

(ANSA) – MOSCA, 15 LUG – "Dobbiamo tenere in mente che la disciplina, sia nell’esecuzione degli ordini sia nell’uso delle tecnologie, così come la stabilità nel Paese, sono la base per ogni sviluppo. Né le rivolte tipo Maidan né le rivoluzioni ci aiuteranno": lo ha dichiarato il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko all’indomani delle proteste antigovernative di ieri sera in Bielorussia, represse dalla polizia con centinaia di fermi. Le manifestazioni di ieri si sono svolte dopo che le autorità hanno respinto la candidatura alle presidenziali del 9 agosto dei principali rivali di Lukashenko, che governa la Bielorussia col pugno di ferro dal 1994. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.