Bielorussia: Mosca, da Nato e Ue dichiarazioni distruttive

Lavrov

(ANSA) – MOSCA, 02 SET – Le dichiarazioni che l’Unione Europea e la NATO stanno facendo sulla situazione in Bielorussia non sono costruttive. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov. "L’Unione Europea e la NATO hanno aggiunto tensioni sulla situazione Bielorussia, con dichiarazioni piuttosto distruttive, e certamente vediamo le attività dell’alleanza del Nord Atlantico vicino ai confini della Bielorussia, che sono anche i confini esterni dello Stato dell’Unione", ha detto Lavrov in conferenza stampa dopo ai colloqui con il ministro degli Esteri bielorusso Vladimir Makei. Lo riporta la Tass. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.